La procedura per spegnere correttamente SalvaPEC potrà apparire banale alla maggior parte degli utenti. Tuttavia effettuarla in maniera corretta è di fondamentale importanza. Diversamente, può comportare malfunzionamenti, guasti e/o perdite di dati.
Quando non è spento secondo la corretta procedura (blackout, spegnimenti accidentali, scollegamento alimentazione), il sistema non può effettuare tutte le operazioni richieste dalla normale procedura di arresto.
Seguire la procedura per spegnere correttamente SalvaPEC significa fare in modo che al successivo riavvio il sistema sia operativo ed efficiente.

Procedura di spegnimento

Pulsante di accensione e spegnimento su un modello DS918+

Su tutti i dispositivi è presente l’apposito pulsante di spegnimento, ubicato sulla parte frontale dell’apparecchio.

Per spegnere SalvaPEC:
– tenere premuto il pulsante di spegnimento per qualche secondo e rilasciare;
– la spia sul pulsante inizierà a lampeggiare;
– dopo qualche secondo verrà emesso un beep che confermerà procedura;
– la spia status continuerà a lampeggiare per circa un paio di minuti (il tempo richiesto può variare in base alla configurazione).
Il sistema a questo punto verrà spento con successo.

Per avviare SalvaPEC:
– premere il pulsante di accensione;
– la spia sul pulsante inizierà a lampeggiare;
– dopo qualche secondo verrà emesso un beep che confermerà procedura;
– la spia status continuerà a lampeggiare per circa un paio di minuti (il tempo richiesto può variare in base alla configurazione).
Il sistema sarà operativo solo quando la spia status smetterà di lampeggiare.

La procedura può naturalmente essere utilizzata anche per il riavvio del dispositivo e, se effettuata correttamente, non comporta rischi per il sistema ed i dati presenti.

Per forzare lo spegnimento del dispositivo è possibile tenere premuto il pulsante di accensione per circa 5 secondi.
Non utilizzare questa procedura se non espressamente richiesto.

Links esterni:
Link articolo kb Synology

0